BIOGRAFIA PASTICCERIA RACCA

1953

Nasce la Pasticceria Racca in un piccolo laboratorio di Via Bava 24, nel centro storico di Torino, Attilio Racca e suo fratello Bartolomeo Racca diedero vita al Panettone Racca.
Con dedizione al lavoro e alla preziosa presenza delle due mogli Teresita e Isolina, il Panettone Racca ebbe molto successo nel Torinese.
Con il passare del tempo il lavoro crebbe notevolmente, sin a colmare lo spazio che disponeva il locale di Via Bava.

1964

Si prese una decisione per un radicale cambiamento, costruire uno stabilimento per aumentare la produzione.

1965

Fu inaugurato lo stabile di Via Onorato Vigliani 149 a Torino, poterono così creare nuovi prodotti, come biscotti pasticceria secca e fresca, il tutto sempre dedicato al lavoro terziario.

1988

23 anni più tardi data l’età dei due fondatori, decisero di cedere l’azienda ai fratelli Moscone Mario e Moscone Giancarlo e alle loro rispettive mogli Emma e Silvana dando vita alla attuale Pasticceria Racca. Svilupparono nuovi prodotti come Il Panettone Piemontese oggi grande protagonista della produzione, Colombe e Uova Pasquali

1997 a oggi

Giancarlo e Silvana lasciano il loro posto all’ ingresso a Marco e Andrea figli di Mario e Emma.
Il gruppo rafforza le idee creando il punto vendita all’interno dell’azienda stessa, evolvendo il lavoro alla richiesta del Pubblico Torinese e non solo.
Creando nuovi prodotti per la vendita, con produzione di eccellenze del territorio, successivamente in tutta Italia ed Europa.

Nel 2024 entra a far parte dell’organico Sabrina, moglie di Andrea, occupandosi del comparto di comunicazione e social-media.
Oggi la Pasticceria Racca, si apre al mercanto On-Line con una piattaforma e-Commerce per poter offrire maggior fluidità al mercato.

STORIE, ARTICOLI e RICONOSCIMENTI…